Flai-Cgil Ascoli Piceno: Incidente sul lavoro alla Covalm di Rotella, mai abbassare la guardia sulla sicurezza./ Solidarietà e vicinanza al lavoratore coinvolto.

Campi-coltivati-e1435956373130-780x409Apprendiamo del grave incidente avvenuto alla Covalm di Rotella nella giornata di oggi, che ha coinvolto un lavoratore impegnato in produzione. Il primo pensiero che come Flai-Cgil vogliamo rivolgere è diretto al lavoratore coinvolto nell’incidente; vogliamo stringerci a lui, e porgergli l’augurio di riprendersi al più presto.

Daniele Lanni, Segretario Generale della Flai Cgil Ascoli Piceno dichiara: “In attesa che si faccia chiarezza su quanto accaduto, crediamo sia necessario esprimere la nostra preoccupazione per un altro incidente sul lavoro. La sicurezza sul lavoro è la priorità, e non può mai essere messa in secondo piano.”

Continua Lanni: “In questo periodo storico capita troppo spesso che le necessità produttive ed economiche impongano ritmi di lavoro eccessivi, esponendo a dei rischi.”

Conclude Lanni: “Dover sentire, ancora oggi, di episodi come questo fa sempre male al cuore. Il lavoro è un diritto e non può e non deve essere soggetto mai a rischi. E’ compito di tutti tenere sempre alta l’attenzione sulla sicurezza sul lavoro, per non dover sentire di episodi come questo. Vogliamo, in conclusione, di nuovo esprimere la nostra vicinanza e solidarietà al lavoratore coinvolto, che speriamo di poter riabbracciare al più presto.”

Precedente Nidil-Cgil e Filctem-Cgil: 60 licenziamenti di somministrati alla Pfizer, una scelta sbagliata e un problema sociale per il territorio. Successivo Filctem Cgil: Finproject, comportamento irresponsabile nella gestione dei casi Covid.