FP Cgil, Fisascat Cisl, Uil Fpl: Anffas Grottammare- Relazioni sindacali assenti / Ripristinare subito un confronto sindacale

coser_anffas_grottammareLe Scriventi Organizzazioni Sindacali FP CGIL, FISASCAT CISL e UIL FPL, dopo varie note inoltrate all’Associazione Anffas Grottammare per poter effettuare riunioni in videoconferenza in merito all’accordo del 24 aprile 2020, sulla sicurezza post COVID- 19 sottoscritto dalle confederazioni CGIL, CISL E UIL; si trovano a non comprendere le motivazioni e la natura dei difficili rapporti con la Presidenza dell’Anffas Grottammare e delle Cooperative ad essa associate.

Le OO.SS non riescono a capire perché chi si prodiga per i diritti delle persone con disabilità, non dovrebbe sottoscrivere un accordo a favore della salute delle medesime e di tutti i lavoratori che si trovano ad operare all’interno delle strutture associative.

Le OO.SS non riescono a capire come mai la Presidente non rispetti le Relazioni Sindacali, tanto da vederci costretti a comunicare pubblicamente per poter aprire un canale facendo conoscere a tutti le difficoltà che si riscontrano solo in questa Associazione, riconosciuta nel nostro territorio come uno dei fari della solidarietà.

Tale comunicato stampa è solo un monito volto ad evidenziare a tutti, parte pubblica e sindacale, che ancor più in questo delicato momento che stiamo attraversando, è necessario il rispetto dei ruoli e la collaborazione tra essi per il bene comune.

Le OO.SS ricordano che sono state, più volte, costrette a chiedere un sostegno/supporto al Prefetto, in quanto senza un chiaro accordo Sindacale e/o accordo con l’Ispettorato del Lavoro è stato impiantato un numero consistente di Telecamere. Le OO.SS ribadiscono che la tutela della privacy delle persone con disabilità e dei lavoratori è un diritto inviolabile.

Inoltre, con grande perplessità, siamo stati costretti, più volte, a chiedere alla coordinatrice i turni lavorativi per conoscere e confrontarci sui criteri di turnazione, ma anche qui, nonostante i diversi solleciti, non abbiamo trovato alcuna risposta.

Le scriventi Organizzazioni sindacali con il massimo rispetto ed umiltà per il bene e il pieno rispetto dei diritti delle persone con disabilità e dei lavoratori chiedono di “rispristinare” al più presto le Relazioni sindacali.

Le Segreterie Territoriali

FP CGIL -FISASCAT-CISL – UIL FPL

M. Calvaresi – R. Celi – P. Sabatini

Precedente Flai Cgil Ascoli Piceno: E’ il momento di ripensare il sistema agricolo, per garantire diritti ai lavoratori, trasparenza e legalità. / Apriamo subito un confronto tra parti sociali e Istituzioni per un lavoro agricolo di qualità. Successivo FP CGIL , FIT CISL: Chiarimenti su Picenambiente