Servizio Civile in Cgil, è possibile presentare domanda.

E’ da ora possibile presentare domanda per la partecipazione al bando di selezione per i progetti di servizio civile regionale – Garanzia Giovani con partenza a Novembre 2022.

  • Tra i progetti ammessi la CGIL  può ospitare 4 volontari nelle sedi della Provincia di Ascoli Piceno.

Il bando è rivolto ai giovani NEET (Not in Employed, Education and Training), in possesso dei requisiti previsti dall’articolo 4 del bando, che hanno aderito alla nuova Garanzia Giovani (Iniziativa per l’Occupazione Giovanile – IOG) ed effettuato la “Presa in carico” presso un Centro per l’impiego della Regione Marche (www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Centri-Impiego/Contatti-Sedi-Orari) o tramite il sito web  www.garanziagiovani.gov.it

Negli allegati sono riportate tutte le informazioni in merito alle attività del progetto, il percorso formativo previsto, le informazioni sulla selezione e i requisiti richiesti.

La domanda, ESCLUSIVAMENTE per via telematica, completa di curriculum vitae autocertificato, dovrà essere presentata, entro il 15 Settembre 2022, utilizzando il sistema informatico SIFORM2 all’indirizzo: https://siform2.regione.marche.it

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un’unica sede inserita nel progetto.

IL CANDIDATO DEVE PRESENTARSI AL COLLOQUIO PER LE SELEZIONI SECONDO LE DATE PREVISTE NEL SEGUENTE CALENDARIO:

28 SETTEMBRE 2022 

presso SEDE PROVINCIALE CGIL ASCOLI PICENO

La pubblicazione del calendario ha valore di notifica della convocazione e il candidato che, pur avendo inoltrato la domanda, non si presenta al colloquio nei giorni stabiliti senza giustificato motivo, è escluso dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.

Precedente Sabelli SPA: Elezioni RSU, la FLAI CGIL è primo sindacato. Vittoria storica. Successivo Part Time Verticale Ciclico - Novità